Intestazione di pagina

Castione.ch

Percorso
Riva S. Vitale: la chiesa e il battistero il lago da Brusino Morcote dal lago Ponte Tresa: vista sul lato svizzero Morcote: il lungolago Morcote: barca da pesca
Contenuto della pagina

Giro del lago di Lugano

Descrizione

lago di Lugano (Ceresio)

Percorso in gran parte su strade principali, alcune delle quali trafficate (Melide-Capolago), che costeggia tutta la parte meridionale del lago di Lugano (Ceresio); nella parte settentrionale la strada si interrompe a Campione d'Italia. Il lago di Lugano ha numerose ramificazioni che ne rendono tortuoso il periplo; il giro Ŕ interessante soprattutto per alcuni panorami che offre sul lago e sui paesi che vi si affacciano (Lugano, Riva San Vitale, Morcote, ...); Ŕ quindi una proposta per il periodo primaverile e estivo, e grazie alla sua relativa semplicitÓ (non vi son praticamente dislivelli) si presta a essere percorso da tutti.

Apri la mappa del percorso (gif 700x793 96dpi 44kB)

Il viaggio, 11 marzo 2006

Si parte da Melide, localitÓ turistica facilmente raggiungibile via autostrada; attraversato il ponte diga si scende verso Capolago lungo la strada principale: Ŕ il tratto meno interessante del viaggio. A Riva San Vitale inizia la costa meridionale del lago; si va verso l'Italia, sempre sulla strada principale ma con traffico quasi nullo. Il panorama sull'altra costa Ŕ splendido. A Porto Ceresio si risale verso nord: qui il panorama non Ŕ altrettanto bello. Si passa la frontiera a Ponte Tresa e si prosegue lungo la costa (si potrebbe restare sulla principale, ma si Ŕ in pieno traffico). Ad Agno si attraversa la valle e si ricomincia a scendere verso sud, per poi risalire verso Morcote (il paese pi˙ interessante fra quelli che si toccano) e infine Melide.

Da vedere

Scheda tecnica

luogo km tot ora note
Melide 0 00:00
Capolago 7.5 7.5 00:25
Brusino 10 17.5 00:55 frontiera CH-I
Porto Ceresio 2 19.5 101:00
Ponte Tresa 10.5 30 01:30 frontiera I-CH
Agno 6 36 01:45
Morcote 12 48 02:30
Melide 4 52 02:45 fine viaggio